paesaggio Marche

Hotel Fano
Hotel Miramare Inn Fano
Hotel Misano Adriatico
Hotel Italy Misano Adriatico
paesaggio Hotel Marotta
Hotel Miramare Marotta
Hotel Prestige
Hotel Prestige Marotta
Pesaro

Pesaro è una città di origine romana, edificata lungo la via Flaminia, che giunse al suo massimo splendore nel sedicesimo e diciassettesimo secolo, sotto il dominio dei della Rovere.
E' un'importante località turistica grazie alla lunga spiaggia sabbiosa, agli eventi culturali che ospita annualmente, alle testimonianze artistiche e architettoniche.


Il mare, a due passi dal centro storico, è un elemento caratteristico di questa città meta di un turismo balneare che apprezza la sabbia finissima della spiaggia e gli stabilimenti balneari attrezzatissimi dove i più dinamici possono praticare attività sportive o aggregarsi alle attività proposte dagli animatori.

Le colline che fanno da sfondo al panorama sono costellate di ville e piccoli borghi che si possono raggiungere in pochi minuti e sono mete ideali per ore di svago.

Il centro storico, racchiuso da una cinta muraria pentagonale del sedicesimo secolo, è in gran parte isola pedonale.
Decine di decorazioni artistiche impreziosiscono portoni e facciate di chiese, ville e palazzi storici che si succedono regalando ai visitatori scorci suggestivi.

Pesaro vanta un'antica tradizione nella lavorazione della maiolica, testimoniata dalla raccolta esposta presso i musei civici, ma il suo fiorente settore artigianale comprende anche la lavorazione del ferro battuto, del rame sbalzato e smaltato, la manifattura di pipe in radica e le creazioni orafe.
Pesaro è la città che ha dato i natali al compositore Gioachino Rossini, al quale la città ha intitolato un teatro e un prestigioso conservatorio, del quale si può visitare la casa-museo.

Mare, fascia collinare e clima temperato, fanno del territorio un prezioso scrigno di tesori della tradizione culinaria.

Le ricette di pesce si arricchiscono dei frutti della terra, in particolare uno molto apprezzato quale è il tartufo.
E anche sulla tavola il gran maestro, e noto buongustaio, "Giovacchino Antonio Rossini" ha lasciato un segno tangibile, infatti oggi le sue numerose ricette vengono proposte reinterpretate in chiave moderna.

DA VISITARE

  • Palazzo Ducale
    Elegante con il suo portico a sei archi domina Piazza del Popolo, caratterizzata una grande fontana seicentesca decorata da ippocampi e tritoni. Sulla stessa piazza affaccia anche la Chiesa di Sant'Ubaldo nella quale sono sepolti Guidobaldo II della Rovere e la moglie Vittoria Farnese.
  • La Cattedrale
    Risultato del rifacimento di una Basilica Romana conserva della costruzione originale due stupendi mosaici pavimentali sovrapposti. Poco lontano, nella via omonima al civico 34, si trova la casa-museo di Gioachino Rossini.
  • Musei Civici di Pesaro
    Allestiti al primo piano di Palazzo Toschi-Mosca si compongono di due sezioni, il Museo delle Ceramiche e la Pinacoteca.
    Il Museo delle Ceramiche espone, tra diverse preziose collezioni, oltre 300 esemplari della raccolta di maioliche del nobile cavaliere Domenico Mazza. Si tratta di importanti opere rinascimentali istoriate realizzate nei principali centri dell'antico Ducato di Urbino.
    Tra le opere in mostra nella Pinacoteca si trovano due dipinti di Giovanni Bellini: una “Crocifissione” e la celebre "Incoronazione di Maria", del quindicesimo secolo.
    Di nota anche la “Testa di San Giovanni Battista” di Marco Zoppo e due tele di Simone Cantarini.
  • Chiesa di Sant’Agostino
    Il portale, che risale ai primi del '400, presenta finissime decorazioni e di fronte si trova Palazzo Biondelli con un caratteristico loggiato.

  • Rocca Costanza
    Risale al quindicesimo secolo ed è stata progettata dal celebre architetto Luciano Laurana.
  • Villa Imperiale
    Edificata appena fuori città, nel cuore di uno splendido parco voluto da Alessandro Sforza, è una splendida residenza nobiliare in stile rinascimentale.

MANIFESTAZIONI

  • Mostra Internazionale del Nuovo Cinema
    Nel mese di giugno si svolge un importante festival cinematografico dedicato al cinema sperimentale e di ricerca.
  • Festa del Porto e Sagra del Mare
    La prima domenica di luglio si festeggia la Beata Vergine della Scala con la processione di imbarcazioni in mare e la deposizione della corona di alloro in memoria dei caduti del mare.
    La festa in realtà inizia quasi una settimana prima con gare e giochi per bambini e ragazzi, stand gastronomici, spettacoli e mostre.